fbpx

Esaminato ieri, dagli esperti della Commissione Regionale Lavori Pubblici, presso l’Assessorato Regionale Infrastrutture, il progetto della rete idrica di Agrigento, redatto dalla Società Delta Ingegneria. E’ stato il Capo del Genio Civile Rino La Mendola a descrivere il progetto. Il parere definitivo sarà espresso soltanto dopo l’acquisizione di alcuni documenti amministrativi e dei pareri dei soggetti competenti, che avverrà prima delle ferie estive, in conferenza dei servizi, presso l’Assessorato delle Infrastrutture.
“La Commissione ha esaminato il progetto, ritenendolo valido dal punto di vista tecnico, afferma il Capo del Genio Civile, rinviando gli aspetti amministrativi alla prossima seduta. Possiamo affermare, prosegue La Mendola, che ieri è stata consumata una tappa importante per dotare la città di Agrigento di una rete idrica efficiente, in grado di arginare la sua atavica crisi idrica, dovuta principalmente allo stato deficitario della rete di distribuzione, che nonostante i recenti interventi di potenziamento degli acquedotti esterni e delle fonti di approvvigionamento, come il dissalatore di Porto Empedocle, non consente una regolare ed adeguata distribuzione idrica”