fbpx

Rinvenute pisside e teca per adorazione eucaristica, rubate nella chiesa della “Madonna di Fatima”, a Ravanusa. Due le persone denunciate dai carabinieri. I militari, dopo aver ricevuto la denuncia di furto da parte del parroco della chiesa, acquisiti i filmati della video sorveglianza, hanno individuato ed identificato gli autori del furto e le indagini hanno permesso di rinvenire la refurtiva e di restituirla a Don Filippo Barbera, parroco della chiesa “Madonna di Fatima”, e alla collettività dei fedeli.