Rissa a San Leone tra parcheggiatori abusivi

Tre sono stati “pizzicati” in piazzale Caratozzolo, due in via Nettuno e l’ultimo è stato bloccato nel piazzale dell’ex eliporto. Sono, al momento, sei i parcheggiatori abusivi che sono stati identificati e allontanati dalla location di “lavoro” dagli agenti della polizia municipale. Vigili urbani che, coordinati dal comandante Gaetano Di Giovanni, hanno anche sequestrato i primi “guadagni” realizzati dai sei: circa 50 euro. E due volanti della Polizia di Stato sono accorse, ieri a San Leone, nel parcheggio prospiciente piazza Sandro Pertini a San Leone per sedare una lite.

A darsele di santa ragione due presunte fazioni opposte di parcheggiatori abusivi, evidentemente infervorati dal guadagno di una trafficata domenica di inizio estate.

Accorsa l’ambulanza del 118 per medicare i “protagonisti” della rissa.