Agrigento Cronaca Polizia

Rissa, aggressione e liti fra immigrati: alta tensione in centro

Sono dovuti intervenire in diversi momenti i poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento nel pomeriggio di martedì scorso per alcuni episodi avvenuti nel cuore del centro storico agrigentino. In particolare, almeno tre i casi di liti, aggressioni e risse avvenute nella zona centrale della via Atenea e via Empedocle. Protagonisti alcuni extracomunitari, due dei quali sono stati fermati. Nel primo caso, i poliziotti sono stati chiamati a sedare una rissa scoppiata fra quattro extracomunitari che sono però scappati prima dell’arrivo degli uomini delle Forze dell’Ordine. Secondo la ricostruzione dei fatti, pare che proprio nei momenti in cui uno dei giovani coinvolti nella rissa abbia poi aggredito un passante che nulla aveva a che fare con il primo episodio. Un uomo che sarebbe stato colpito alla testa con una cassetta di legno. Poco dopo, però, un nuovo episodio di violenza ha richiesto l’intervento dei poliziotti per un’altra lite scoppiata in via Pirandello. Anche qui, gli agenti della sezione “Volanti” sono intervenuti e hanno fermato due immigrati. Ora la loro posizione è al vaglio degli investigatori.