Rissa al carcere di Agrigento, ferito agente

Sarebbe stato colpito al volto nel tentativo di sedare una rissa scoppiata all’interno della Casa Circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento.

La vittima un agente di Polizia Penitenziaria che è intervenuto per sedare gli animi di alcuni detenuti che sarebbero venuti alle mani. Nel tentativo di dividere i contendenti, l’agente avrebbe preso dei pugni al volto. A riportare la notizia il quotidiano “La Sicilia”.