fbpx

Si è svolto ieri, convocato dall’Assessore Passarello ed alla presenza del responsabile del servizio ing. Tedesco, il secondo incontro operativo sul randagismo e sull’emergenza cuccioli.

Fermo restando quanto proposto nella precedente riunione circa la riproposizione a livello di quartiere delle giornate della microcippatura e della necessità di coinvolgere gli organi di polizia giudiziaria per sanzionare i cittadini inadempienti, l’Assessore Passarello, ha posto l’attenzione sul problema delle cucciolate che possono trovare risposta solo se il problema viene affrontato a monte effettuando la sterilizzazione massiccia dei randagi.

La Passarello si è dichiarata disponibile a fornire il personale addetto all’accalappiamento dei cani, a mettere a disposizione la camera operatoria attualmente allocata in c/da Ciavolotta e la pulizia della stessa.