Rocambolesco inseguimento, bloccata un’auto: a bordo balordi dell’Agrigentino

Rocambolesco inseguimento questa notte sulla “Strada degli scrittori”. Gli agenti della polizia Stradale di Caltanissetta hanno intercettato un’auto con a bordo dei romeni. L’allarme è scattato intorno alle 22 e 45. Da lì è partito un serrato inseguimento tra Capodarso e la strada statale 640, con l’auto “tallonata”, un’Audi A4, che è stata fermata solo a Serradifalco, all’altezza del negozio di abbigliamento “Scaringi”.

A bordo del mezzo, quattro rumeni, dai 24 ai 31. All’interno dell’auto sono stati trovati argenteria, orologi, collane, profumi e denaro. I quattro, che provenivano dall’Agrigentino, e avevano tutti precedenti specifici, sono stati denunciati per i reati di ricettazione e porto abusivo di oggetti atti allo scasso. Gli agenti hanno anche ritrovato infatti, insieme alla refurtiva, dei cacciaviti e dei piedi di porco. Sul caso vi sono altre indagini in corso. Intanto una delle vittime dei numerosi furti ha già riconosciuto degli oggetti che sarebbero di suo possesso.