Rubata borsa da un’auto: scatta un arresto, un giovane è ricercato

E’ con l’accusa di furto aggravato che un giovane 19enne è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato di Canicattì dopo essere stato sorpreso, insieme ad un altro giovane, in pieno centro con una borsa porta pc risultata essere rubata da un’auto di proprietà di una ragazza.

La borsa conteneva un pc, un telefono cellulare ed un power bank. Secondo gli investigatori, la borsa era stata rubata dall’auto della ragazza che si trovava parcheggiata poco distante dal luogo in cui sono stati individuati i due presunti autori.

L’altro giovane sarebbe però riuscito a scappare per le vie del centro cittadino ed è ricercato. Il 19enne, su disposizione del pm, è stato trasferito al carcere “Di Lorenzo” di Agrigento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.