fbpx

Al gruppo “Nrityanjali Academy”, proveniente da New Deli (India), è stato assegnato il Tempio d’Oro della 67esima edizione della Sagra del mandorlo in fiore e del 57esimo festival internazionale del folklore. La cerimonia di consegna del prestigioso premio si è tenuta al termine dello spettacolo ai piedi del tempio della Concordia, a cui hanno assistito migliaia di persone provenienti da tutta l’isola. Sul palco si sono esibiti tutti i gruppi folk internazionali e locali, il corteo storico, le bande e le majorettes. Gli altri premi: al Perù è andato quello del “Miglior Costume”. Per la miglior musica premio “Gian Campione”: 1° posto all’Irlanda e 2° posto alla Bulgaria. Per la danza, il premio è stato assegnato al gruppo dell’Adigheyia. Miglior interpretazione premio “Gigi Casesa” all’Isola di Pasqua Cile. Miglior coreografia premio “Pippo Agozzino” è stato assegnato alla Serbia, davanti alla Georgia. Una ragazza del gruppo della Colombia è “Miss Primavera”. L’edizione 2012 del Premio “Ugo Re Capriata” al gruppo del Burkina Faso, così come deciso dalla giuria dell’Assostampa composta da Vittorio Alfieri, Dario Broccio, Filippo Cardinale, Franco Castaldo, Anna Rita Di Leo, Angelo Gelo, Franz La Paglia, Angelantonio Palillo, Francesco Pira, Fabio Russello, Anna Maria Scicolone e Stelio Zaccaria. Assegnata una targa a Giuggiù Gallo, un riconoscimento alla carriera.