Agrigento Attualità Cronaca Provincia Ultime news

Salvatore Rotolo non paga il mantenimento della figlia di Antonella Alfano.

Salvatore Rotolo non paga il mantenimento della figlia di Antonella Alfano.
Rate this post

Salvatore Rotolo, l’ex Carabiniere che il 5 febbraio del 2011 uccise la compagna Antonella Alfano, omicidio per il quale l’ex sotto ufficiale dell’arma sta scontando una condanna a 18 anni di carcere, non starebbe rispettando l’obbligo di mantenimento della figlia di nove anni. Rotolo a cui è stata tolta la patria potestà sulla piccola nata dalla relazione con la sfortunata agrigentina.
Ad incastrare il piano dell’assassino, fu’ un suo stesso collega Carabiniere che il giorno del delitto, lo aveva visto nei pressi del boschetto di via Papa Luciani a bordo di uno scooter.
Rotolo, oltre ai 18 anni di carcere, era anche stato condannato al pagamento di 500 mila euro di provvisionale in favore della figlia.
L’uomo fu arrestato quattro mesi dopo l’atroce delitto, Antonella fu strangolata, il suo corpo senza vita, secondo quanto emerse dagli atti processuali, fu adagiato sul sedile di guida della sua stessa auto, una Fiat 600 per simulare un incidente stradale. L’utilitaria fu incendiata nel tentativo, poi risultato vano, di eliminare le tracce dell’omicidio.