fbpx

Il sindaco di Ravanusa Armando Savarino e l’ex deputato regionale Giusy Savarino, a seguito della sentenza di condanna emessa dalla prima sezione penale del Tribunale di Agrigento, hanno annunciato al coordinatore siciliano dell’Udc Gianpiero D’Alia la loro immediata autosospensione dal partito. “Prendo atto – afferma D’Alia – della comunicazione dei Savarino che, lo ricordo, non ricoprono alcun ruolo all’interno dell’Udc se non quello di iscritti e ribadisco la mia piena fiducia nell’operato della magistratura e il massimo rispetto per la sentenza emessa quest’oggi”.