Sbarchi “fantasma”? Migranti videoripresi per strada

Non si fermano gli sbarchi a Lampedusa ma anche quelli cosidetti fantasma nell’agrigentino. Ieri sera dei migranti potrebbero essere arrivati, probabilmente accompagnati da una nave madre, fra Zingarello e Cannatello. E questo lo si ipotizza sulla base del fatto che 8 extracomunitari sono stati notati e videoripresi mentre camminano sul ciglio della strada. Hanno percorso diversi chilometri: qui siamo in viale Emporium. Chi ha ripreso il gruppo di migranti ha osservato che sono ancora bagnati tanto da doversi perfino denudare dalle magliette, per strada. Proseguono la camminana verso Agrigento, con una sosta al posto di ristoro, ci sono anche dei turisti che increduli li osservano. Poi via Crispi fino ad arrivare in piazza stazione. Che fine fanno? Dove vanno a finire? Queste alcune delle domande che chi li ha osservati si pone allertando anche le forze dell’ordine. La strada percorsa non è proprio secondaria e in certi tratti anche buia con il rischio che qualche automobilista li possa prendere in pieno. Da qui l’incredulità di molti nel ritrovarsi alcuni migranti davanti in una strada molto trafficata. Non sarebbe la prima volta: in passato in altri episodi analoghi è capitato che i migranti riescono ad eludere i controlli ed a dirigersi a piedi verso Agrigento per raggiungere la stazione dei treni o dei bus e, da qui, dirigersi, forse, verso il nord Italia.