fbpx

Ad essere teatro di un nuovo sbarco, questa volta, in maniera inusuale, è Sciacca. Qui, infatti, nelle prime ore dell’alba, sono stati fermati dai carabinieri una ventina di extracomunitari, nel centralissimo corso Vittorio Emanuele. Gli immigrati farebbero parte di un gruppo più nutrito di extracomunitari, forse un’ottantina, sbarcati poche ore prima. Nonostante le ricerche di polizia, carabinieri e guardia costiera, che stanno setacciando la costa, nessuna imbarcazione, utilizzata per la traversata è stata ancora trovata. Gli immigrati potrebbero dunque essere stati abbandonati sulla riva da un’imbarcazione che si è poi allontanata, prima di disperdersi verso il centro abitato.