fbpx


Allarme serpenti, topi e insetti nel cimitero di Piano Gatta. Due giorni fa due donne, mentre stavano raggiungendo la tomba di famiglia, hanno improvvisamente notato qualcosa che strisciava per il viale.

All’inizio pensavano si trattasse di un lungo ramo, trascinato dal vento, poi si sono accorti che si trattava di un serpente nero di grosse dimensioni. Spaventate per la presenza del rettile, nel tentativo di fuggire, una della due donne, è caduta rovinando pesantemente a terra procurandosi alcune contusioni. Già altre volte erano stati avvistati serpenti di colore nero fra le tombe. Ma anche la presenza di topi è sempre più massiccia all’interno del camposanto.

Cimitero Piano Gatta, allarme serpenti

Allarme serpenti, topi e insetti nel cimitero di Piano Gatta. Due giorni fa due donne, mentre stavano raggiungendo la tomba di famiglia, hanno improvvisamente notato qualcosa che strisciava per il viale.

All’inizio pensavano si trattasse di un lungo ramo, trascinato dal vento, poi si sono accorti che si trattava di un serpente nero di grosse dimensioni. Spaventate per la presenza del rettile, nel tentativo di fuggire, una della due donne, è caduta rovinando pesantemente a terra procurandosi alcune contusioni. Già altre volte erano stati avvistati serpenti di colore nero fra le tombe. Ma anche la presenza di topi è sempre più massiccia all’interno del camposanto.