SBARCO DI MIGRANTI A TORRE SALSA, DUE MORTI 

Ancora morti in mare. Un’altra storia di migranti in cerca di una vita migliore che si trovano a fare i conti con gli imprevisti di un  mare nemico . E’ quello che è successo questa mattina sulla spiaggia di Siculiana, a Torre Salsa, dove sono giunti circa una trentina di migranti di diverse origini, magherebini, libici, tunisini. Sono giunti tutti su una barca. I protagonisti del viaggio della speranza, hanno  raccontato  che con loro  c’erano altri migranti finiti poi tra le acque. Ad accertare quanto raccontato, un elicottero della Guardia costiera che nel  perlustrare  le acque del mare , ha già individuato dei cadaveri.  Dunque al lavoro le Forze dell’Ordine sul territorio, per cercare di ricostruire la dinamica dei fatti. Tutti sul posto per cercare di capire chi sono i morti attraverso la raccolta di testimonianze e con l’impegno dei mezzi a disposizione della Guardia Costiera che ha iniziato a perlustrare  la zona ad ampio raggio.

Un commento su “SBARCO DI MIGRANTI A TORRE SALSA, DUE MORTI 

I commenti sono chiusi.