fbpx

Tavolo tecnico al comune di Realmonte per discutere sul piano di conservazione e valorizzazione della scala dei Turchi.

Tecnici e amministratori a confronto per cercare di individuare le problematiche dell’imponente scala di marna bianca soprattutto dopo i crolli registrati nei scorsi giorni che hanno portato all’interdizione nella zona ovest di una porzione del bene.

Dai primi accertamenti, pare che i crolli siano stati causati da fenomeni erosivi di pioggia e vento; nessuna modifica del territorio dunque o annesse cause da ricercare a fenomeni di cementificazione.

Resta il nodo gestione e valorizzazione della Scala; un argomento che pare sarà al centro di successivi incontri così come per le opere di consolidamento e tutela.