Cronaca Licata

Scazzottata tra due uomini davanti le poste di Licata

Ha dell’incredibile quanto accaduto a Licata. Due uomini in fila davanti all’ufficio postale di piazza Linares, in pieno centro, ad un certo punto hanno iniziato a picchiarsi. Hanno dato vita ad una vera e propria scazzottata, fino a quando non è intervenuta una donna che si trovava all’interno dei locali e li ha divisi, convincendoli a smettere.

Sulla questione interviene il vice sindaco di Licata Antonio Montana, titolare della delega alla Pubblica Sicurezza, da oggi delegato del sindaco Pino Galanti a seguire tutte le misure operative per il rispetto dei decreti sul Coronavirus.

“Nel manifestare il mio stupore con riguardo a quanto accaduto – è il commento del vice sindaco – condanno fermamente il deplorevole gesto che turba l’ordine pubblico. Annuncio, inoltre, di avere contattato i responsabili di Carabinieri e Polizia, oltre al direttore dell’ufficio centrale delle Poste di Licata, chiedendo di identificare gli autori della scazzottata, affinchè siano denunciati alle autorità competenti”.