Sciacca. “Abbattiamo il muro, salviamo il Samonà”, campagna dell’assessore Monte

“Abbattiamo il muro, salviamo il Samonà”. È lo slogan della campagna promossa dall’assessore alla Cultura e ai Beni Teatrali del Comune di Sciacca Salvatore Monte finalizzata al completamento, all’apertura e, soprattutto, alla fruizione “teatrale” del teatro popolare di Via Agatocle, progettato nel 1974 dal maestro Giuseppe Samonà e dal figlio Alberto. “Non ci serve un auditorium per fare convegni – dice l’assessore Monte – ma un luogo che abbia la dignità di un teatro”. L’assessore Salvatore Monte, la scorsa settimana ha trasmesso alla Regione Siciliana, proprietaria della struttura di Via Agatocle, una nota con cui ha sollecitato la convocazione di un tavolo tecnico per fare il punto sul completamento degli ultimi lavori e discutere sulle modalità di gestione del teatro Samonà.