fbpx
Carnevale 2020 mattina

Dopo il dissequestro del carro allegorico “Volere volare” dell’associazione culturale “E ora li femmi tu” continuano le indagini per fare completa chiarezza su quanto accaduto a Sciacca a seguito della morte del piccolo Salvatore durante i festeggiamenti del Carnevale saccense.

Un’inchiesta ancora a carico di ignoti quella della Procura della Repubblica di Sciacca che cerca di ricostruire i momenti salienti della tragedia. Sembrerebbe infatti che il piccolo abbia perso l’equilibrio mentre il carro allegorico aveva ripreso la marcia, travolgendolo.

Intanto, sarebbero già state ascoltate alcune persone e acquisiti alcuni video, girati anche con dei telefonini.