fbpx

Fiaccolata, ieri sera a Sciacca, per ricordare Angelo Pacifico, insegnante di 35 anni, morto nei giorni scorsi a seguito di un incidente stradale verificatosi lungo la strada statale Sciacca-Palermo. Ma l’occasione è servita anche a ricordare le altre due recentissime vittime della strada, Valeria Bonomo, di Casteltermini e Valeria De Simone, di Canicattì, morte anch’esse la scorsa settimana a causa di due incidenti lungo la Agrigento-Palermo e la Agrigento-Caltanissetta. Alla fiaccolata, oltra al sindaco di Sciacca, Vito Bono, hanno partecipato anche i sindaci di Agrigento, Marco Zambuto, e Casteltermini, Nuccio Sapia. La serata si è conclusa in piazza Scandaliato con un piccolo concerto organizzato dagli amici di Pacifico.