fbpx

Ieri ieri pomeriggio in via Pietro Gerardi, nel centro storico di Sciacca, si è verificato un improvviso smottamento del manto stradale a pochi metri dall’ingresso della casa circondariale, creando una voragine e rendendo necessaria l’interdizione della strada alla circolazione stradale. Lo smottamento ha fatto emergere le condotte dei servizi a rete: con molta probabilità i recenti interventi di collocazione della condotta del metano hanno provocato modifiche alla composizione del sottosuolo, facendo crollare le paratie della vecchia rete fognaria.