fbpx


L’amministratore unico della Terme di Sciacca Spa, Carlo Turriciano, annuncia l’assunzione di 10 lavoratori stagionali al Grand Hotel delle Terme. “Faremo dei contratti trimestrali – dice – e con l’aumento delle presenze in albergo avremo possibilità di assumere qualche altro lavoratore”. Diametralmente opposta, invece, l’idea dell’ Ugl, che in una nota diramata chiede al governo regionale che “gli stagionali delle terme vengano considerati nell’organico funzionale dell’ex Azienda autonoma delle Terme con il transito nel ruolo unico speciale”. Il segretario provinciale dell’Ugl Eugenio Bartoccelli, ha incontrato Salvatore Sammartano dell’assessorato regionale al Bilancio e l’assessore Michele Cimino. Bartoccelli si è riservato di esaminare la possibilità di citare in giudizio la Regione Sicilia.