fbpx

E’ di due feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto verso le 14 in via Gioeni. A scontrarsi due autovetture, una Smart che procedeva in discesa ed una Peugeot 207, che saliva nella direzione opposta. Le due auto si sono scontrate frontalmente, forse per evitare una vettura parcheggiata in prossimità della curva, che ha causato il restringimento della carreggiata. Nello scontro è rimasto coinvolto un terzo mezzo, una Lancia Prisma. Dopo l’impatto che ha fatto balzare la Smart sul marciapiedi, che con il posteriore a centrato il muretto di cinta e il cancello di una villetta, il conducente della Peugeot, prima di perdere i sensi ha avuto la forza di sfondare il vetro con le mani ed uscire dall’abitacolo. Dopo lo sforzo che ha seguito l’impatto, ha perso i sensi ed ha ricevuto i primi soccorsi da alcuni passanti e commercianti della zona. Sul posto sono arrivate le ambulanze del 118, che hanno trasportato i feriti al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio. La strada è rimasta chiusa al traffico per circa due ore, riaperta solo dopo che gli agenti della Polizia municipale della squadra Infortunistica hanno effettuato i rilievi, e la successiva rimozione dei mezzi rimasti incidentati.