Carabinieri Cronaca Porto Empedocle

Scoppia il diverbio e salta fuori la pistola che però si inceppa: arrestati marito e moglie

Una coppia di coniugi, Vincenzo Fippazzo, 46 anni, e Antonina Pullara, 44 anni, di Porto Empedocle sono stati fermati dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio e detenzione illegale di arma. L’uomo è finito in carcere, ad Agrigento, perché sottoposto a fermo di polizia giudiziaria; la donna invece, arrestata in flagranza di reato, è ai domiciliari.
Pare che vi sia stata una lite, in pieno centro, a Porto Empedocle, fra la coppia e un commerciante. Ad un certo punto, il quarantaseienne avrebbe estratto la pistola cercando di fare fuoco, ma l’arma si è inceppata tre volte. La coppia ha provato ad allontanarsi, ma è stata bloccata dai carabinieri.