fbpx


L’Unione Europea ha finanziato 10 progetti in favore di altrettante Istituzioni scolastiche della Provincia di Agrigento per un ammontare di sette milioni di Euro circa. Si tratta di somme previste dal Programma Operativo Nazionale Fers Sicilia 2007-2013 “Ambienti per l’apprendimento”. La maggior parte di questi finanziamenti ricadono in istituti della zona di Sciacca. Le scuole che sono state ammesse al finanziamento, sono il liceo “Martin Luter King” di Favara, l’Istituto tecnico per geometri “Giovanni XXIII” di Ribera , l’“Amato Vetrano” di Sciacca, l’Istituto professionale per il commercio “Don Michele Arena” di Sciacca, il liceo scientifico “Fermi”, smepre di Sciacca, ancora, l’Istituto d’Arte “Bonachia” di Sciacca. Finanziate opere per 750mila euro in favore dell’Istituto professionale per l’industria e l’artigianato “Fermi” di Agrigento, ma data la situazione logistica dell’istituzione scolastica non potranno essere realizzati gli interventi previsti. Anche l’Istituto tecnico commerciale “Sciascia” di Agrigento e la sezione coordinata di Porto Empedocle godranno di un finanziamento e l’Istituto tecnico commerciale e per geometri “Galilei” di Canicattì.