Attualità

Scuola, lavoratori precari sul piede di guerra

Scuola, lavoratori precari sul piede di guerra
Rate this post

I lavoratori scolastici precari sono sul piede di guerra. Per discutere dei licenziamenti in vista e capire cosa fare, la Rete precari di Agrigento ieri mattina si è riunita in assemblea all’Ufficio scolastico provinciale del viale della Vittoria. Erano presenti circa una trentina di insegnanti precari, e una esigua rappresentanza di personale Ata. Il  “Le assegnazioni provvisorie verranno completate entro il 31 agosto – dicono – ma nel frattempo ci siamo fatti promotori di questa assemblea per invitare gli organi competenti a svolgere tutte le operazioni secondo i principi di legalità e trasparenza. Abbiamo in mente di dar vita ad una vera e propria “invasione” dello stretto di Messina”.