controlli Coronavirus Cronaca Polizia

Senza cinture e col piede pesante: il bilancio della Stradale

Al via i controlli estivi della polizia stradale di Agrigento. Sono stati potenziati al massimo i servizi di vigilanza stradale, così come voole il questore, Rosa Maria Iraci. Gli agenti, coordinati dal vice questore Andrea Morreale, terranno d’occhio tutte le strade statali e provinciali di Agrigento, con particolare riguardo alla statale 640 , alla statale 115 e alla statale 189 (Agrigento – Palermo ). Verranno impiegate tutte le apparecchiature speciali: autovelox, telelaser, etilometro per reprimere le infrazioni.  Le stesse apparecchiature che sono state utilizzate anche in questi primi sei mesi del 2020 che hanno permesso di rilevare che nell’agrigentino , tanti autobilististi hanno il piede pesante: per il superamento dei limiti di velocità ne sono stai sanzionati 242 , 27 per infrazioni relative a sorpasso vietato. Ma c’è un altro dato: Ad Agrigento e provincia si guida senza utilizzare le cinture di sicurezza, si viaggia senza la copertura assicurativa e senza la revisione periodica obbligatoria dei mezzi. 269 le sanzioni per la mancata copertuira assicurativa , 348 per assenza della revisione, 91 per guida senza patente, 40 sono stati beccati ala guida in stato di ebbrezza alcolica e 595 sono i sanzionati, sempre in 6 mesi, per violazioni misure di contenimento covid-19.