Sequestrato depuratore di Favara

I carabinieri di Palermo hanno sequestrato il depuratore di Favara. I militari del NOE, due giorni fa hanno effettuato un blitz e posto i sigilli all’ impianto. “Ha inquinato il fiume Naro e il mare di Cannatello” afferma l’ associazione ambientalista agrigentina MareAmico”. Diverse, infatti, pare siano state le irregolarità riscontrate nel funzionamento di quello che dovrebbe servire,appunto, a depurare le acque prima dello scarico a mare.