fbpx

Si farà la passerella sopraelevata per collegare i due lati del tratto terminale della statale 118, nelle adiacenze del quadrivio di Porta Aurea. E’ in corso di redazione il progetto da parte dell’ufficio tecnico dell’Ente Parco Archeologico. Sarà una struttura precaria che verrà poggiata sui costoni in calcarenite esistenti ai bordi della strada, il tutto senza determinare alcun danno ambientale e soprattutto archeologico. La realizzazione sarà curata dal’associazione dei costruttori. La passerella consentirà di non avere alcuna soluzione di continuità nella visita della zona archeologica. Senza di essa infatti, i turisti provenienti da Porta Quinta dovrebbero attraversare la strada, giunto all’altezza del piazzale del posto di ristoro, determinando la necessità di un altro ingresso all’interno della Valle, ma soprattutto rallentando sensibilmente il traffico.