fbpx

Sarebbe stato uno scaldabagno a provocare un incendio all’interno di un’abitazione, all’ultimo piano di una palazzina di via Stazzone, a Siculiana. La casa è abitata da una pensionata di 74 anni, vedova da pochi mesi, che fortunatamente è riuscita ad accorgersi delle fiamme e a fuggire. Tanta paura, me fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento, che dopo un’oltre due ore di opera di spegnimento hanno domato il rogo. I carabinieri della stazione di Siculiana hanno poi accertato che si è trattato di un incendio di natura accidentale.