fbpx

Ventisei clandestini di varie etnie nordafricane sono sbarcati all’alba di oggi sulle coste di Siculiana. Tredici di questi sono stati subito intercettati dalle forze dell’ordine e portati nella caserma dei carabinieri. Altri quattro sono stati invece intercettati dai finanzieri lungo la strada per Agrigento. Le forze dell’ordine sono ancora impegnate a cercare gli altri ancora non rintracciati anche attraverso l’ausilio di un elicottero. Da segnalare che uno degli sbarcati è stato accompagnato al centro malattie infettive di Caltanissetta perché sarebbe stato trovato affetto da tubercolosi