fbpx

Si trova ricoverato al Policlinico di Palermo A.A., 24 anni siculianese, preso a calci e pugni la notte di Natale, poco dopo le 2, nella piazza principale del paese. Il giovane, dichiarato fuori pericolo di vita, è stato dapprima soccorso al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, dove però i medici hanno disposto il trasferimento nel nosocomio palermitano. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Siculiana, il 24enne sarebbe stato picchiato da un gruppo di persone che sono poi fuggite dopo averlo lasciato sanguinante per terra. A.A., portato in ospedale da alcuni amici, dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico a causa delle lesioni riportate al volto. Adesso i carabinieri stanno cercando di far luce sull’aggressione, al fine di risalire all’identità degli autori del pestaggio.