Silvio Cuffaro candidato a sindaco di Raffadali

Si avvicinano le amministrative 2015 ed anche Raffadali si prepara alle elezioni a Sindaco. Attualmente commissariata, dopo la prematura scomparsa di Giacomo Di Benedetto, il paese si trova in una situazione di fermo programmatico e amministrativo. Silvio Cuffaro, amministratore di Raffadali dal 2007/al 2012, oggi si rimette in gioco e corre con 4 liste alla candidatura di sindaco. Ad appoggiarlo Patto per il Territorio, e 3 liste civiche: Giovani di Centro, Noi per Raffadali e Raffadali è tua. La decisione di candidarsi non è stata facile ecco le motivazioni. (Intervista a  Silvio Cuffaro, candidato a sindaco di Raffadali) Per le amministrative di Agrigento  Patto per il Territorio e il Partito Democratico sono nella coalizione “Agrigento 2020”. Per Silvio Cuffaro, la politica raffadalese, ha una storia tale da non potere riproporre questo tipo di alleanze. (Intervista a  Silvio Cuffaro, candidato a sindaco di Raffadali) Raffadali deve ripartire e Silvio Cuffaro sta  lavorando sul programma elettorale. Primo punto ascoltare le esigenze dei cittadini. (Intervista a  Silvio Cuffaro, candidato a sindaco di Raffadali) Per quanto riguarda gli altri candidati a Sindaco di Raffadali girano diverse voci. Il PD, a quanto pare, dopo il rifiuto da parte di Piero Giglione,  avrebbe optato per Ester Vedova, che da poco ha perso il marito Giacomo Di Benedetto, allora sindaco di Raffadali. Gli altri nomi che circolano sono il professionista Aldo Virone, Giuseppe Pedalino e Franco La Porta che nelle ultime competizioni elettorali del paese ne era uscito sconfitto. Adesso a quanto pare a volerlo come candidato sarebbe il dottor Giuseppe Vincenzo Terrazzino, ex assessore provinciale e noto alla cronaca in seguito all’operazione “Demètra”.

Un commento su “Silvio Cuffaro candidato a sindaco di Raffadali

I commenti sono chiusi.