Agrigento Appuntamenti Attualità Politica Ultime news

Sono iniziati i lavori di consolidamento della Cattedrale di Agrigento.

Sono iniziati i lavori di consolidamento della Cattedrale di Agrigento.
Rate this post

Sono stati avviati ad Agrigento i lavori di messa in sicurezza della Cattedrale di San Gerlando. Per mettere in atto le opere progettate dal prof. Teotista Panzeca, ordinario di Scienze delle Costruzioni della Facoltà di Architettura di Palermo, ci vorranno circa 10 mesi. L’idea progettuale, si rifà ad un’antica tecnica, che consiste nell’ingabbiare con catene in acciaio, le strutture in modo da consolidare le stesse fabbriche. L’intervento in itinere, interessa la zona quattrocentesca della cattedrale, quella che per intenderci è più esposta al dissesto. L’idea progettuale applicata, prevede l’introduzione di  coppie  di catene, esterne ed interne, in modo da restituire alla struttura muraria un comportamento scatolare, che a quote diverse,  interesserà capillarmente la struttura. A seguito della loro collocazione si opera una pretrazione dei cavi , che si traduce in precompressione auotoequilibrata nella fondazione, limitando così l’effetto frattura tra le due masse calcarenitiche. Tutti i cavi devono scorrere entro guaine al fine di potere controllare il loro grado di sofferenza ed eventualmente sostituirle con cavi con prestazioni più elevate. Ed è appunto questo sistema di controllo delle catene, che rappresenta la sostanziale novità  nel sistema di incatenamento che le tradizionali tecnologie invece vedevano a perdere perchè immerse nelle fabbriche, praticamente dopo la loro posa in opera, non si poteva più intervenire su di loro. In attesa dunque di avere certezze sulla più consistente opera di consolidamento dell’intero versante ballerino dominato dalla Cattedrale, si avviano queste opere volte alla riapertura al pubblico della cattedra di Agrigento.