fbpx

Il gip del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto ha concesso gli arresti domiciliari a Lorenzo Scibetta, 40 anni, di Porto Empedocle. L’uomo era stato arrestato lo scorso 25 giugno dai poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle, perchè sorpreso in possesso di 40 grammi di hashish. Scibetta difeso dall’avvocato Daniele Re ha patteggiato la pena ad un anno ed otto mesi di reclusione.