fbpx

I carabinieri della compagnia di Licata hanno arrestato in flagranza di reato Giovanni Corvo, 20 anni, nullafacente, pregiudicato, per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato un’auto su cui viaggiava il giovane, che è stato sottoposto a controllo. A seguito del quale sono stati rinvenuti sotto uno dei sedili anteriori del mezzo 96 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish. Dai primi accertamenti esperiti è emerso che la lo stupefacente era stato verosimilmente acquistato a Palermo e per tale ragione sono in corso ulteriori indagini al fine di identificare compiutamente il fornitore. Giovanni Corvo espletate le formalità di rito, veniva associato alla casa circondariale di Agrigento, a disposizione della competente Autorità giudiziaria.