fbpx

I Carabinieri di Favara hanno arrestato in fragranza di reato un uomo di 50 anni, già noto alle forze dell’ordine, responsabile del reato di spaccio di cocaina. I militari hanno notato uno strano viavai sotto l’abitazione dell’uomo, che era già agli arresti domiciliari: diversi soggetti, sia a piedi che a bordo di veicoli, dopo aver effettuato una brevissima sosta si allontanavano. I Carabinieri , durante un appostamento, hanno scoperto che il 50enne dalla finestra di casa lanciava una dose di cocaina che è stata poi raccolta da un giovane a bordo di uno scooter. Il centauro è stato immediatamente fermato. La perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo ha consentito di rinvenire un’altra dose di cocaina ed un bilancino elettronico di precisione.