“Spacciava erba e cocaina nel bagno di una discoteca”, arrestato 18enne

Operazione antidroga ad Agrigento condotta dagli agenti della sezione “Volanti” della Questura, diretta dal dirigente Francesco Sammartino, con l’ausilio di ben venti pattuglie provenienti anche dal reparto di Reggio Calabria. Quasi contemporaneamente setacciata una nota discoteca di Agrigento, in cui era in corso una serata, ed il centro storico di tra le via Atenea, Via Boccerie e Via Vallicaldi.

Nel primo caso gli agenti hanno arrestato, in flagranza di reato, un 18enne originario della provincia di Trapani trovato in possesso di 50 dosi di cocaina già confezionate e qualche grammo di hashish. Nello stesso momento segnalati alla Prefettura anche altri due giovanissimi (18 e 19 anni), entrambi di Agrigento, trovati in possesso di cocaina in tasca.