Sparì con i soldi delle Poste, incendiata la saracinesca del garage dell’ex impiegato

Misterioso incendio al portone di ingresso dell’abitazione di un ex impiegato delle Poste di Favara che nel febbraio dello scorso anno prelevò circa 450 mila euro facendo perdere le proprie tracce; ora le fiamme hanno preso di mira la saracinesca del garage.

Pochi dubbi sulla possibile intimidazione ai danni dell’ex impiegato delle Poste. Un nuovo episodio sul quale ora indagano i militari dell’Arma dei Carabinieri della locale tenenza.

Probabile, anche se saranno solo le indagini a svelare il mistero, che il rogo sia di natura dolosa e presumibilmente legato al furto messo a segno dall’impiegato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.