fbpx

E’ stato aperto ieri sera un nuovo tratto della strada statale 640 “Agrigento – Caltanissetta”, tra lo svincolo Caldare-Favara (nei pressi del viadotto Rocca Daniele) allo svincolo  Scintilia, per Grotte e Favara. Più di due chilometri dell’asse principale della nuova 640 aperti soltanto su una carreggiata, e quindi a doppio percorso di marcia. Il vecchio tratto (dal km 17 al km 19) sarà utilizzato per la viabilità complementare e per l’accesso ai privati. Questa nuova apertura dell’ammodernamento della statale fa parte tra le pk 6+880 e pk 8+900. “I lavori continuano e nonostante il maltempo delle ultime settimane siamo al passo coi tempi – dichiara Pierfrancesco Paglini, project manager della “Empedocle”, contraente generale dei lavori di adeguamento a quattro corsie della 640 – stiamo puntando sulle aperture che possano evitare disagi e rallentamenti alla viabilità e, soprattutto,  dare visibilità e concretezza al lavoro che tutti assieme stiamo facendo”.