Agrigento Attualità Basket Fortitudo Moncada

 Stop Fortitudo, al PalaMoncada passa Ferentino

 Stop Fortitudo, al PalaMoncada passa Ferentino
Rate this post

Seconda sconfitta di fila, tanta amarezza ma grande basket. Questa in sintesi la serata del PalaMoncada dove ieri sera ha avuto la meglio Ferentino battendo i biancoazzurri all’over Time per 80-78. Una gara per gli amanti del basket da ricordare che ha regalato quattro quarti straordinari arricchiti da supplementari di grande intensità. A fare la differenza, alla fine, è stata la maggiore lucidità degli ospiti che hanno  sfruttato le molte imprecisioni dei biancoazzurri grazie al nativo di Agrigento Matteo Imbrò, decisivo nell’aggancio e poi nel sorpasso finale. Alla Fortitudo non è bastato ne stare avanti per quasi tutto il match, anche sul +12, ne  una magistrale prova di Marco Evangelisti, 23 punti. Pronti via e sul parquet c’è solo una squadra. Al quintetto di Ciani va tutto bene, a Ferentino niente. Da una parte l’uomo più atteso Saccaggi spinge i suoi con punti e giocate da vero play. Dall’altra a Benjamin Raymond non ne va bene una. Specchio dei primi due quarti, il parzialone con cui si va alla pausa lunga che vede la Fortitudo sul +12. Come pronosticabile, però, i laziali non sono questa brutta squadra ed ecco la risposta. Una tripla di Raymond e un contropiede di Imbrò riaprono la disputa. E’ un testa a testa continuo. Per i padroni di casa continuano a macinare punti i mattatori Saccaggi, Martin ed Evangelisti. Per Ferentino inIziano a riprendersi un po tutti Bowers, Raspino, Bj e soprattutto Matteo Imbrò che sulla sirena sfrutta al meglio la rilassatezza dei biancoazzurri e dall’angolo stampa una bomba di rara bellezza, portando i suoi all’over time sul 72-72. Nei supplementari è una gara di nervi e stanchezza e ad avere la meglio è il roster di Fucà, più gasato dopo la rimonta. A decidedere, Matteo Imbrò, nuovamente, con il canestro decisivo del 80-78. Risultato a parte è stata una serata di grande Basket. Sul parquet sono scese due squadre che punteranno alla parte alta della classifica. Per la Fortitudio seconda sconfitta di fila. Domenica si va a Rieti per vincere. Da oggi non ci sono più scuse.

One Reply to “ Stop Fortitudo, al PalaMoncada passa Ferentino

Comments are closed.