fbpx

Strasatti è la frazione più popolosa con circa 8.500 abitanti (comprese le contrade di Strasatti, Cuore di Gesù, Fornara, Pastorella, Santo Padre delle Perriere, Sant’Anna); di interesse sono il santuario di San Francesco da Paola e l’omonima chiesa. Il centro abitato è ricco di attività commerciali ed artigianali. Si producono anche mezzi per la raccolta dei rifiuti; vi trova luogo infatti un’azienda che rifornisce mezza Italia di questi particolari Camion. Importanti sono anche le produzioni meccaniche per industrie tedesche, di bottiglie di vetro, e di gruppi elettrogeni: è marsalese l’azienda che produce le stazioni mobili della RAI. Nell’ambito agricolo, è presente un gran numero di vigneti. Nel mese di settembre, la Vendemmia diventa uno stile di vita: sono tantissimi i giovani che partono verso le campagne per raccogliere i grappoli. È un lavoro molto pesante ma ben retribuito, anche se negli ultimi anni, questo settore ha conosciuto una crisi senza precedenti. Altre importanti produzioni agricole sono quelle di Pomodoro e soprattutto di Fragola (“Marsalina”, famosa in tutto il mondo). Nel calcio, lo Strasatti approda nel campionato di promozione, e questo torneo ha allestito un organico di tutto rispetto. Allenato da Nino Maggio, infatti, fino allo scorso giugno era alla guida dello Strasatti con cui ha conquistato la “Promozione”, arrivando anche a disputare la finale del torneo “Coppa Sicilia”. Il tecnico, che all’inizio della stagione ricopriva il ruolo di allenatore in seconda dell’Sc Marsala Asd, era approdato allo Strasatti nella stagione 2006-2007, quando la compagine lilibetana militava in “Seconda Categoria”, conquistando subito i play off. Nella stagione successiva, 2007-2008, il Marian guidato da Maggio vinse il campionato e approdò in “Prima Categoria”. Questi i calciatori a sua disposizione:
il portiere Rustico, Cosentino, Tranchida, Pisciotta, Anselmi, Gervasi, Demma, De Marco, Cammarata, Barraco ( vecchia bandiera di 57 anni), Aleci ed Armato. 25 punti in classifica generale, di cui 8 vittorie, un pareggio, cinque sconfitte. Mercoledì scorso ha perso di misura sul campo del Cianciana.