Svaligiato un bar a Canicattì

Ammonta ad oltre 12 mila euro il bottino di un furto, messo a segno in un bar, nel centro abitato di Canicattì. E’ accaduto nelle ore notturne. L’azione è stata fulminea e preparata nel dettaglio. Dopo aver forzato un infisso, i malviventi si sono intrufolati all’interno dell’esercizio commerciale. Portati via il registratore di cassa, dove all’interno c’erano 850 euro , due casse acustiche, un mixer, un tablet, e un proiettore. Poi a “lavoro” concluso sono scappati non prima però di impossessarsi anche di qualche prodotto esposto per la vendita: confezioni alimentari, e alcune decine di bottiglie di alcolici. Subito ha dato l’allarme al centralino del 112.