fbpx

Raid vandalico o mirato episodio di razzismo?. E’ quando gli investigatori dovranno accertare dopo le denunce di alcuni estracomunitari che hanno subito il danneggiamento dei pneumatici dei propri furgoni parcheggiati in piazza Ravanusella. A essere squarciati sono stati solo i pneumatici dei mezzi usate dagli immigrati extracomunitari per trasportare le loro mercanzie in giro per la città dei Templi. Intatte sono rimaste le gomme degli altri veicoli parcheggiati nei paraggi. Un raid chirurgico, focalizzato solo ad alcuni ben delineati obiettivi da centrare in una zona ad alta densità di immigrati residenti nelle case spesso fatiscenti della zona.