Teatro. Al Pirandello debutta “Dopo il silenzio” con Lo Monaco e Pozzi News Agrigentotv

Giovedì 11 gennaio alle ore 21:00 debutta al teatro Pirandello di Agrigento  lo spettacolo “Dopo il Silenzio”, tratto liberamente dal testo  “Liberi tutti”di  Pietro Grasso. La drammaturgia è curata da Francesco Niccolini e Margherita Rubino, la regia è di  Alessio Pizzech. In scena due mostri sacri  del Teatro Italiano,  ovvero  Elisabetta Pozzi e Sebastiano Lo Monaco a cui si affianca anche  il giovane Turi Moricca. 

Per Lo Monaco del Pirandello è anche direttore artistico si tratta della prima in casa di uno spettacolo che segue le orme di un’altra esperienza dettata  da  quel “Per non morire di mafia che è stato a lungo presente sui palcoscenici italiani”. l’attuale versione de “Dopo il silenzio”, debuttò al Festival dei Due Mondi di Spoleto nel 2013.  Racconta di un drammatico spaccato della storia siciliana, un viaggio biografico del presidente del Senato negli anni della Magistratura, le stragi di Capaci e via d’Amelio, ma anche l’assassinio del Giudice Rosario Livatino e l’anatema ai mafiosi di Papa Giovanni Paolo II da Piano San Gregorio ad Agrigento.