fbpx

La polizia di Stato di Canicattì, ha denunciato  un giovane, pluripregiudicato , con obbligo di dimora, accusato di aver tentato di rubare un’auto, nell’antico quartiere di Borgalino. Ad accorgersi del furto lo stesso proprietario del mezzo che ha denunciato il fatto al commissariato di polizia di Canicattì. Pare che il giovane , in un primo tempo , avesse asportato  l’impianto stereo, successivamente ,invece, era tornato sul posto per rubare il veicolo. Gli agenti hanno rintracciato il giovane  e lo hanno perquisito. Dovrà rispondere dei  reati di furto aggravato su autovettura e tentato furto aggravato di autovettura.