Tentano furto in un chiosco: due minori nei guai

 Avrebbero tentato di forzare la saracinesca di ingresso di chiosco lungo la zona portuale di Porto Empedocle. Due i minorenni finiti nei guai che sono stati segnalati dagli agenti della Polizia di Stato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Palermo. Ad accorgersi del tentato furto lo stesso proprietario dell’esercizio commerciale che, avendo subito il giorno prima un piccolo furto, si era appostato per sorprendere gli eventuali responsabili. Avrebbe così notato un gruppo di ragazzi intenti a scassinare la saracinesca e dopo le urla avrebbe messo in fuga i giovani. Dopo un breve inseguimento, uno di questi è stato fermato, mentre un altro giovane si è consegnato, accompagnato dal padre, al commissariato di Polizia. Agenti che ora sono alla ricerca di almeno altri due giovani e presunti responsabili del “gesto” che pare essere stata una bravata. Da appurare se il precedente furto subito dall’esercente sia stata opera del gruppetto. I due dovranno ora rispondere dell’ipotesi di reato di tentato furto aggravato in concorso