Coronavirus Cronaca

“Tornano dalle vacanze e sono positivi al Covid”: 13 casi in provincia in poche ore

Da uno, due , al massimo tre casi al giorno nell’agrigentino si è passati a tredici contagiati in poche ore. Canicattì, Castrofilippo, Palma di Montechiaro, Ravanusa, Naro, Ribera e Sciacca. Qui si sono registrati nuovi casi di covid, quasi tutti, rientrati da vacanze all’estero: Malta, Romania e Spagna. 4 contagi si registrano a Canicattì dopo un rientro dalla vacanze, alcuni dei quali anche da Malta. Avevano osservato la quarantena fiduciaria al termine della quale il tampone ha dato esito positivo. Tutti e quattro, tre dei quali fanno parte dello stesso nucleo familiare, sono asintomatici. Due i tamponi positivi a Castrofilippo che, fino ad oggi, era stata Covid-free. Fra i due contagiati – si tratta 24enne e di un 25enne -non c’è nessun collegamento. Entrambi erano stati in vacanza all’estero, uno dei quali – si tratta di una donna – in Romania. Un tampone positivo per una ragazza di Palma di Montechiaro. Ed ancora un altro positivo per Ravanusa dove il virus ha infettato un giovane. “E’ un nuovo focolaio” – dice il sindaco Carmelo D’Angelo – .
Un nuovo contagiato anche a Naro. Si tratta di una donna di mezza età che è rientrata dalla Spagna. La donna è in isolamento, mentre in quarantena fiduciaria sono state poste complessivamente 12 persone. Tre tamponi positivi sono stati confermati dall’Asp a Ribera. Si tratta di un nucleo familiare che è rientrato dalla Romania. E’ risultato positivo al Covid-19 anche un dodicenne di Sciacca che, pare, sia asintomatico e che è in quarantena domiciliare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.