fbpx

La squadra della Provincia Regionale di Agrigento ci riprova: dopo il successo nella scorsa edizione, domani in Calabria difenderà il titolo nelle finali del torneo di calcio riservato alle rappresentative di calcio delle Province e ai loro dipendenti. Stamani la squadra allenata da Lillo Volpe ha superato l’impegnativo turno di semifinale, superando nel proprio mini girone la squadra della Provincia di Palermo (1-0, gol ancora di Ignazio Fiore) e successivamente Cosenza (0-0, con vittoria ai rigori: realizzano Tuttolomondo, Sciumè, Rotolo e Grech). Domani dunque il girone di finale, che vedrà la Provincia Regionale di Agrigento opposta sul campo di Rossano Calabro alle Province di Caserta e Crotone nel tentativo di bissare il successo nel torneo dedicato a Paolo Palmisano, indimenticato dirigente dell’Ufficio Tecnico Provinciale tragicamente scomparso undici anni or sono in un incidente stradale sulla SS 640.  Il torneo si disputa con la formula del trofeo “Moretti”, due tempi di 22 minuti ciascuno.