TORRE SALSA, SBARCO MIGRANTI

Non si placano gli arrivi di migranti nell’agrigentino. Questa mattina, protagoniste le coste di Torre Salsa a Siculiana  dove  sono stati intercettati circa 20 migranti e fermati dai carabinieri sulla terraferma. Ad operare sul mare,  le motovedette della Guardia Costiera e dei militari  che si sono messe alla ricerca degli uomini che li hnno accompagnati  e che si sono allontanati immediatamente dalla riva siculianese. A bordo, a due miglia dalla costa,  sono stati trovati due uomini di nazionalità tunisina che sono stati trasportati nello scalo empedoclino per essere condotti in stato di fermo perchè ritenuti gli scafisti di questo ennesimo viaggio della speranza. Continuano comunque  le ricerche  di altre evntuali persone sbarcate questa mattina sulla spiaggia. Nel pomeriggio, l’arrivo a Porto Empedocle di altri 470  migranti, intercettati lungo il Canale di Sicilia, a bordo di un pattugliatore della Guardia costiera. TRA LORO, 36 DONNE E 41 MINORI  SUBSAHARIANI.